Il Fish River Canyon, il far west in Namibia

Se la Namibia è un paese speciale lo deve anche e soprattutto ai suoi paesaggi naturali. Il Fish River Canyon si inserisce senza ombra di dubbio tra le meraviglie di questo paese e gareggia a testa alta con lo spettacolo di Sossusvlei e con i colori del Deserto del Kalahari. Probabilmente mai vi aspettereste di ritrovare in Africa posti dal fascino Western con un canyon, il Fish River Canyon, così vasto e profondo da essere secondo nel mondo alle spalle del mitico Grand Canyon statunitense.


Sebbene venga spesso saltato nei tour in Namibia di due settimane, noi vi consigliamo di trovare il tempo per passarci almeno una giornata anche perchè il Fish River Canyon è una tappa ideale sia per chi vuole solamente ammirare la bellezza della natura, sia per chi si vuole avventurare in trekking guidati lungo le gole della canyon, dormendo sotto le stelle.

“L’uomo che è cieco alle bellezze della Natura ha perduto metà del piacere di vivere.”

GIOVANNI PASCOLI

Poppackers Logo Black

/ i punti chiave

/ il fish river canyon

informazioni di servizio /

Con i suoi 160 chilometri di lunghezza ed i suoi 27 chilometri di larghezza, il Fish River Canyon secondo le leggende delle popolazioni san è opera maestrale di un serpente. In realtà i rettili centrano poco ed il merito di questa meraviglia va attribuito interamente alla Natura. 650 milioni di anni fa un terremoto creò la spaccatura che il Fish River ha poi piano piano trasformato nel canyon che oggi possiamo ammirare.

Esistono due punti di accesso al Fish River Canyon: quello settentrionale ad Hobas, più facilmente raggiungibile, e quello meridionale ad Ais-Ais. Noi abbiamo visitato il canyon passando da Hobas che si raggiunge attraverso una strada sterrata lunga circa un centinaio di chilometri che comincia poco dopo Seeheim e prosegue nel nulla assoluto attraverso bellissimi altipiani.

caccia al viewpoint preferito /

Una volta superato il gate di Hobas, la strada sterrata vi porterà, dopo circa 10 chilometri, al Main View Point, il primo e principale punto panoramico dal quale si gode di una vista assolutamente magnifica sulla Hell’s Bend, una delle anse più spettacolari scavata dal Fish River.

Poco più a nord, raggiungibile a piedi o in auto, vi aspetta un nuovo punto panoramico forse ancora più incredibile del Main View Point: l’Hikers Viewpoint. Qui la maestosità del Fish River Canyon si mostra in tutta la sua imponenza. Proprio dall’Hikers Viewpoint parte il sentiero, di cui parleremo successivamente, che conduce fino al cuore del canyon.

Se volete proseguire alla scoperta di ulteriori punti panoramici potete riprendere l’auto e muovervi a sud verso il Sulphur Spring Viewpoint e verso il Eagles Rock Viewpoint. Da qui avrete ulteriori e differenti punti di vista sulla magia del Fish River Canyon.


Fish River Canyon, Viewpoint

Piccoli, piccolissimi di fronte alle opere d’arte che sanno creare gli elementi naturali che scavano questi meravigliosi canyon.


il fish river trail / nel cuore del fish river canyon

Gli amanti dell’avventura e del trekking, che hanno a disposizione un buon numero di giorni per poter visitare la Namibia, potranno sperimentare l’esperienza del Fish River Trail. Un percorso di circa 85 chilometri percorribile in 5 giorni che comincia presso l’Hikers Point nelle vicinanze di Hobas e termina ad Ais-Ais.

Il sentiero del Fish River Trail è tutt’altro che semplice. Vista la totale assenza di rifornimento lungo il tragitto, non è possibile avventurarsi in modo autonomo all’interno del Fish River Canyon. Inoltre sono diverse le restrizione previste per garantire la salute di chi vuole provare tale esperienza:

  • E’ possibile effettuare il trail solamente nel periodo che va dal 1 Maggio al 15 Settembre a causa delle alte temperature che si raggiungono negli altri periodi dell’anno.
  • Bisogna presentare ai ranger di Hobas un certificato medico rilasciato nei precedenti 40 giorni che attesti la buona salute.
  • E’ necessario essere almeno 3 persone ed un massimo di 30 al giorno, per un totale annuo di circa 3000 visitatori.
  • Si richiede di sostare almeno una notte presso il Camp di Hobas prima di cominciare il Fish River Trail.

Panorami infiniti al Fish River Canyon
Verso il Fish River Canyon

Circondati dalle rocce del Fish River Canyon. Anche la strada per arrivare qui è estremamente suggestiva e spettacolare, un lunghissimo sterrato tra altopiani.


maggiori informazioni

/ come arrivare al fish river canyon

da nord / deserto del kalahari

Se avete intenzione di seguire il nostro viaggio in Namibia, arriverete al Fish River Canyon da Nord e dal Deserto del Kalahari. Come per Sossusvlei e come per la Namibia in generale, lo spettacolo comincia già dalla strada. 420 chilometri, molti dei quali sulla perfetta B1, poi la B4 fino a Seeheim e poi l’ultimo tratto sterrato immersi totalmente nella natura. Altipiani all’orizzonte, campi dorati, qualche albero faretra e qualche struzzo in lontananza saranno i vostri compagni di viaggio.


Come arrivare al Fish River Canyon
Quiver Tree Forest

La magia della Namibia sta anche nelle sue strade. Meravigliose, isolate, immerse nella natura e nella pace. Godetevi il viaggio, la meta sarà solo la ciliegina sulla torta.


/ dove dormire al fish river canyon

canyon village /

Il Canyon Village è una location davvero splendida. Circondato dai plateau del Gondwana Canyon Park, la struttura è perfettamente immersa nella natura con le sue casette di roccia ricoperte da tetti di paglia. Le camere sono grandi e pulitissime, oltre ad avere una vista magnifica. C’è una piscina, perfetta per riposarsi dopo il viaggio o dopo aver visitato il Fish River Canyon. Il corpo centrale, molto curato e ispirato alla cultura Nama, ospita anche un buon ristorante.

Diverse sono le attività proposte: dalle visite guidate al canyon che dista circa 10 chilometri; ai classici sundowner con tramonti spettacolari; ai trekking nei sentieri del parco. Noi abbiamo passato qui una notte e ve lo consigliamo vivamente. Costo : circa € 200 a notte.

Booking.com
Panorama dal Canyon Village
Canyon Village - Camera

fish river lodge /

Il Fish River Lodge è una categoria di lodge/albergo a parte. Si trova proprio sul bordo occidentale del Fish River Canyon. Quando diciamo sul bordo, non intendiamo a pochi chilometri, ma a pochi metri! La vista che si ha è un qualcosa di imparagonabile. Seduti sul proprio terrazzino si domina il mondo. La camera è anche molto spaziosa e pulita. C’è poi una struttura centrale dove si mangia e dove si può usufruire della piscina.

Ovviamente una location tanto suggestiva ha anche dei contro. Il lodge è estremamente isolato e per raggiungerlo c’è uno sterrato abbastanza impegnativo che si può affrontare a velocità ridotte (20/30 kmh) e con auto alte (minimo 2 x 4). Il rischio che soffi vento fortissimo c’è, tanto che vi verranno forniti dei tappi per le orecchie (noi non li abbiamo usati). Noi abbiamo avuto qualche problema con la doccia. Non è presente aria condizionata, quindi attenzione se volete andare nei mesi estivi (Novembre – Marzo).

Nel complesso, però, per noi è stata una splendida esperienza. Un posto così, remoto, isolato e immerso in uno spettacolo naturale di quel genere difficilmente ci ricapiterà.

Booking.com
Fish River Lodge, Terrazza con vista
Fish River Lodge - Camera
Fish River Lodge - Dove dormire al Fish River Canyon
Tramonto al Fish River Canyon

altre sistemazioni /

Hobas Campsite : Si tratta di un camping che si trova all’interno del Parco del Fish River Canyon ed è gestito dalla Namibia Wildlife Resorts, una società pubblica la cui mission è proprio quella di accogliere turisti nei resort o camp all’interno dei principali parchi nazionali. Tale camp è dotato di 6 chalet e 14 tende ed è adatto a chi ha un budget limitato per questa tappa o a chi vuole intraprendere il Fish River Trail.

Canyon RoadhouseUn lodge di medio livello della Gondwana Collection che si trova a circa 16 chilometri dall’ingresso del Fish River Canyon. L’ambientazione è caratteristica ma tendente al mondo western più che a quello africano. Per chi volesse risparmiare ed è dotato di tutto il necessario, qui si può trovare anche il Canyon Roadhouse Campsite, ovvero l’area camping del lodge.

Canyon LodgeAnche questo è un lodge della Gondwana Collection, probabilmente il loro migliore nell’area del Fish River Canyon, con piccoli chalet e bungalow annidati tra le rocce di granito. Il lodge si trova a circa 11 chilometri dall’ingresso di Hobas.

Booking.com

/ due giorni nel fish river canyon

Questo mini itinerario è pensato per chi decide di passare una notte nella zona di Hobas ed una al Fish River Lodge. In generale se non siete amanti dei trekking e avete poco tempo potete pensare di tagliare la parte del Fish River Lodge e dirigervi direttamente verso Aus/Luderitz.

Giorno 1

Arrivo nel primo pomeriggio nella zona di Hobas (Canyon Village).

Sistemazione nel lodge, relax in piscina e attività nel lodge (sundowner, trekking)

Cena presso il lodge.

Giorno 2

Partenza all’alba dal lodge verso il Fish River Canyon

Arrivo al Main View Point per le 7 del mattino.

Intera mattinata passata al Fish River Canyon.

Partenza per le 11 verso il Fish River Lodge

Arrivo al Fish River Lodge per le 15 e sistemazione

Relax/Attività

Cena presso il lodge

/ la namibia non finisce qui

Il Fish River Canyon è sicuramente uno dei posti più iconici di questo paese, ma adesso non fermarti qui! Ci sono migliaia di animali da ammirare all’Etosha National Park, c’è da scoprire la magia di Sossusvlei e l’eleganza dei felini riabilitati da AfriCat Foundation ad Okonjima. La Namibia è un paese incredibile e noi speriamo di aiutarti conoscerla un pochino con questi nostri articoli.


pin if you liked !

Se questo articolo Fish River Canyon ti è piaciuto, ti è stato utile condivido su Pinterest e su tutti i social. Soprattutto se hai tempo lasciaci e un feedback per aiutarci a migliorare. Grazie mille per aver viaggiato con noi

Commenta